Il Consiglio di Stato, in Roma: l’avv. Giovanni Carta è abilitato al patrocinio avanti alle Magistrature superiori.
L’esclusione da un concorso pubblico può essere illegittima: fai riconoscere i tuoi diritti.

Area Amministrativa

Lo studio offre consulenza e tutela giudiziaria nei Tribunali Amministrativi Regionali di tutta Italia, e avanti al Consiglio di Stato nei principali settori, tra cui:

Concorsi Pubblici

Per non vedersi preclusa la possibilità di partecipare, proseguire l’iter concorsuale o addirittura vincere un concorso pubblico. E’ sempre più complicato l’accesso al mondo del lavoro, per cui non ci si può ormai permettere di rinunciare a priori a qualsiasi concorso. Nei concorsi pubblici, principalmente per il gran numero di concorrenti, non sono infrequenti casi di irregolarità, di frettolosa valutazione delle risultanze degli elaborati concorsuali, di errori nella predisposizione delle banche dati. Talvolta addirittura di ingiustificate esclusioni per non superamento delle selezioni psico-fisiche o prove atletiche (nei concorsi per le Forze Armate).

Concessione e diniego di permessi e autorizzazioni amministrative

Edilizia e urbanistica, diniego di sanatorie, detenzione e porto d’armi

Processo tributario

lo Studio ti offre assistenza, anche grazie alla collaborazione di professionisti esterni per ogni problema fiscale o tributario.

Ricorso contro il silenzio per l’ottenimento della cittadinanza italiana

Il TAR del Lazio in Roma: lo studio garantisce la tutela e l’assistenza giudiziaria in tutta Italia.
Diniego del porto d’armi e sua revoca: rivolgiti tempestivamente ad un legale per sapere se è stato leso un tuo diritto.
I concorsi per le Forze Armate: molte volte li risultati delle selezioni psico attitudinali e le prove ginnico atletiche possono essere sovvertiti con un ricorso amministrativo.
Le selezioni per l’accesso alle facoltà a numero chiuso possono essere oggetto di un ricorso al TAR.

Area Amministrativa

Lo studio offre consulenza e tutela giudiziaria nei Tribunali Amministrativi Regionali di tutta Italia, e avanti al Consiglio di Stato nei principali settori, tra cui:

Concorsi Pubblici

Per non vedersi preclusa la possibilità di partecipare, proseguire l’iter concorsuale o addirittura vincere un concorso pubblico. E’ sempre più complicato l’accesso al mondo del lavoro, per cui non ci si può ormai permettere di rinunciare a priori a qualsiasi concorso. Nei concorsi pubblici, principalmente per il gran numero di concorrenti, non sono infrequenti casi di irregolarità, di frettolosa valutazione delle risultanze degli elaborati concorsuali, di errori nella predisposizione delle banche dati. Talvolta addirittura di ingiustificate esclusioni per non superamento delle selezioni psico-fisiche o prove atletiche (nei concorsi per le Forze Armate).

Concessione e diniego di permessi e autorizzazioni amministrative

Edilizia e urbanistica, diniego di sanatorie, detenzione e porto d’armi

Processo tributario

lo Studio ti offre assistenza, anche grazie alla collaborazione di professionisti esterni per ogni problema fiscale o tributario.

Ricorso contro il silenzio per l’ottenimento della cittadinanza italiana

Il Consiglio di Stato, in Roma: l’avv. Giovanni Carta è abilitato al patrocinio avanti alle Magistrature superiori.
L’esclusione da un concorso pubblico può essere illegittima: fai riconoscere i tuoi diritti.
Il TAR del Lazio in Roma: lo studio garantisce la tutela e l’assistenza giudiziaria in tutta Italia.
Diniego del porto d’armi e sua revoca: rivolgiti tempestivamente ad un legale per sapere se è stato leso un tuo diritto.
I concorsi per le Forze Armate: molte volte li risultati delle selezioni psico attitudinali e le prove ginnico atletiche possono essere sovvertiti con un ricorso amministrativo.
Le selezioni per l’accesso alle facoltà a numero chiuso possono essere oggetto di un ricorso al TAR.

Calcola il costo della prestazione

di cui hai bisogno secondo le tariffe professionali e contatta lo studio per avere un preventivo personalizzato

Contattaci per un preventivo personalizzato